TERMINI E CONDIZIONI
DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI

 

Preambolo

Le presenti Condizioni Generali sono distinte in due sezioni:

a) Sezione A: Condizioni Generali per l’Accesso e l’Utilizzo di Cambiobike:  

b) Sezione B: Condizioni Generali di Vendita, applicabili alla vendita delle E-bike e la fruizione dei Servizi Offerti.

Il soggetto titolare e responsabile della piattaforma di e-commerce denominata Cambiobike è la società  Cambiomarcia S.r.l., con sede legale in Piazza della Costituzione 2, Bologna (40128) indirizzo di posta elettronica  store@cambio.bike e di posta elettronica certificata cambiomarcia17@legalmail.it.

 

Definizioni

In aggiunta a quanto eventualmente definito in altre parti delle presenti Condizioni Generali, ai termini e alle espressioni indicati con le lettere iniziali maiuscole dovranno essere attribuiti i seguenti significati:

  • Account”: l’insieme di un nome utente e di una password che costituiscono le credenziali di accesso alla piattaforma Cambiobike da parte dell’Utente.
  • Cambiobike”: la piattaforma di commercio elettronico per l’acquisto di e-bike e Servizi Offerti;
  • Cambiomarcia”: la Società Cambiomarcia S.r.l., codice fiscale e numero iscrizione al Registro Imprese 02577110394 e partita iva n. 03740811207, Numero REA BO – 557209, con sede legale in Piazza della Costituzione 2, Bologna (40128);
  • Clienti”: gli Utenti registrati sul Sito che acquistano le E-bike;
  • Codice Civile” il Regio Decreto 16 marzo 1942, n. 262;
  • Codice del Consumo”: il Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 e sue successive integrazioni e modificazioni;
  • Condizioni Generali”: i presenti termini e condizioni composti della Sezione A - Condizioni Generali per l’Accesso e l’Utilizzo di Cambiobike e della Sezione B - Condizioni di Generali di Vendita ;
  • Consumatore”: il Cliente che, stipulando un contratto d’acquisto di Prodotti, agisce per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale;
  • Contratto”: il contratto concluso tra Cambiomarcia e il Cliente che regola l’acquisto secondo quanto previsto dalla Sezione B dei Prodotti offerti in vendita su Cambiobike;
  • “E-bike”: le biciclette a pedalata assistita offerte in vendita su Cambiobike;
  • Finanziaria”: la società a cui Cambiomarcia fa riferimento per l’offerta agli Acquirenti di servizi di finanziamento sull’acquisto dei Prodotti;
  • Finanziamento” contratto di finanziamento concluso direttamente con la Finanziaria;
  • Gruppo”: il Gruppo Unipol di cui è parte Cambiomarcia;
  • Informativa Privacy”: la nota contenente le informazioni relative al trattamento dei dati personali forniti dagli Utenti ai fini della registrazione su Cambiobike e della conseguente possibilità di fruire dei Servizi, in accordo e secondo i termini di cui all’art. 13 del Regolamento EU 2016/679;
  • Legge” tutte le norme giuridiche in vigore, primarie e secondarie, ivi inclusi leggi, decreti, regolamenti e direttive, nonché decisioni, ordinanze, lodi, provvedimenti giudiziari, arbitrali, amministrativi, ministeriali o regolamentari, ovvero qualsiasi altra disposizione vincolante a livello locale, nazionale e sovranazionale;
  • Prodotti”: le E-bike e i Servizi Offerti da Cambiomarcia sulla piattaforma Cambiobike;
  • “Servizi Offerti”: i servizi offerti tramite Cambiobike nell’ambito della vendita dei Prodotti;
  • Servizio”: utilizzo di Cambiobike per l’acquisto dei Prodotti;
  • Utente”: l’utilizzatore registrato e non della piattaforma Cambiobike.
  • Titolare” o “Venditore”: Cambiomarcia S.r.l..

 

SEZIONE A

CONDIZIONI GENERALI PER L’ACCESSO E L’UTILIZZO DI CAMBIOBIKE

1. Utilizzo di Cambiobike

1.1 La navigazione di Cambiobike è sempre permessa all’Utente senza che sia stata fatta previamente la registrazione.

1.2 Prima di usufruire dei servizi della piattaforma Cambiobike, l’Utente è pregato di leggere con attenzione le Condizioni Generali applicabili al fine di essere informato circa diritti e doveri previsti in capo alle Parti. Accedendo e fruendo alla piattaforma Cambiobike, l’Utente accetta incondizionatamente le Condizioni Generali, che CM si riserva di modificare in qualsiasi momento a sua propria discrezione. Le Condizioni Generali sono sempre disponibili sul sito Cambiobike.

2. Registrazione a Cambiobike

2.1 La registrazione è necessaria per acquistare i Prodotti e sottoscrivere ogni altro Servizio Offerto nell’ambito della vendita.

2.2 La procedura di registrazione dell’Utente su Cambiobike comporta la creazione dell’Account e si compone delle seguenti fasi: (a) inserimento dell’indirizzo e-mail, nome e cognome; (b) accettazione, mediante tecnica del “point and click” (i.e. con apposizione di “flag” su caselle non preselezionate) delle Condizioni Generali e dell’Informativa Privacy; (c) facoltativa prestazione del consenso, mediante tecnica del “point and click”, ai trattamenti di dati personali per finalità non necessarie per l’utilizzo dei Servizi della Piattaforma (finalità promozionali); (d) conferma della propria registrazione tramite click sul link inviato da Cambiomarcia all’indirizzo e-mail fornito; (e) inserimento dello username e della password scelti per accedere a Cambiobike.

2.3 Aderendo alle presenti Condizioni Generali secondo la procedura sopra indicata, l’Utente dichiara di: i) avere compiuto almeno 18 (diciotto) anni; ii) disporre della capacità d’agire; iii) di essere responsabili delle attività compiute tramite il suo Account; iv) di essere titolare di un solo Account; v) di non agire tramite bot o altri strumenti automatizzati.

2.4 È fatto divieto agli Utenti di inserire al momento della registrazione dati personali di terzi, dati falsi, di fantasia o comunque volutamente non corretti. L’Utente si impegna a mantenere riservate le credenziali del suo Account. L’Utente sarà ritenuto responsabile per qualsiasi danno subito da Cambiomarcia e da eventuali terzi a causa di un suo comportamento che abbia consentito a soggetti terzi di venire a conoscenza delle sue Credenziali e/o di utilizzare le stesse per accedere alla Piattaforma.

3. Chiusura e sospensione dell’Account

3.1 È facoltà dell’Utente chiudere il proprio Account in qualsiasi momento contattando il Titolare secondo le modalità indicate nelle presenti Condizioni Generali o scrivendo all’indirizzo email privacy@cambiomarcia.com.

3.2 Il Titolare si riserva il diritto di sospendere o cancellare l’Account di un Utente in qualsiasi momento e senza alcun preavviso qualora, all’atto della registrazione, siano state violate dall’Utente le disposizioni indicate all’articolo 2 che precede. La sospensione o cancellazione dell’Account non attribuisce all’Utente alcun diritto di risarcimento, rimborso o indennizzo.

4. Diritti di proprietà industriale e intellettuale

4.1 L’Utente riconosce che i diritti di proprietà intellettuale ed industriale relativi a Cambiobike e i contenuti in essa riprodotti sono detenuti in via esclusiva dal Titolare o dai suoi licenzianti e sono tutelati ai sensi della normativa nazionale ed internazionale ad essi applicabile.

4.2 L’Utente si impegna, pertanto, (i) ad utilizzare Cambiobike e i singoli contenuti nei limiti di quanto necessario alla navigazione del sito e alla conclusione dell’acquisto dei Prodotti. In particolare l’Utente si impegna a non copiare, modificare, duplicare, riprodurre, adattare e/o eseguire operazioni di reverse enginering sulla piattaforma e i connessi diritti di proprietà intellettuale e industriale.

 

5. Uso ammesso di Cambiobike

5.1 Cambiobike può essere utilizzato solo per gli scopi per i quali sono offerti. È responsabilità esclusiva dell’Utente di far sì che l’uso di Cambiobike e del Servizio non violi la legge, i regolamenti o i diritti di terzi.

5.2 Il Titolare si riserva il diritto di adottare ogni misura idonea a proteggere i propri interessi ed a tutelare i propri diritti. In tale ottica, il Titolare si riserva il diritto di negare all’Utente l’accesso a Cambiobike, chiedere la risoluzione dei  Contratti aventi ad oggetto l’acquisto dei Prodotti, denunciare ogni attività meritevole di censura svolta tramite Cambiobike alle autorità competenti.

5.3 L’Utente si impegna a non utilizzare la Cambiobike in maniera fraudolenta (in violazione della normativa in materia di “anti-riciclaggio”) ed a non porre in essere qualsiasi tipo di condotta, azione o comportamento potenzialmente idoneo a: (i) ledere e/o indebolire i diritti di proprietà intellettuale, i legittimi interessi, la reputazione del Titolare (come definiti al successivo articolo 9); (ii) pregiudicare in qualunque modo il funzionamento di Cambiobike; (iii) ledere i diritti di terzi.

 

6. Interruzione e cessazione definitiva del Servizio.

6.1 Per garantire il miglior livello di Servizio possibile, il Titolare si riserva di interrompere il Servizio per finalità di manutenzione, aggiornamenti di sistema o per qualsiasi altra modifica che si renda necessaria o anche solo opportuna al fine di migliorare il Servizio, dandone idonea comunicazione agli Utenti mediante l’inserimento di avvisi all’interno della piattaforma o con diversa modalità.

6.2 Il Titolare si riserva il diritto di sospendere o di cessare definitivamente la fruizione di Cambiobike. In caso di cessazione definitiva, il Titolare si adopererà affinché gli Utenti possano estrarre i propri dati personali e le informazioni che li riguardano.

 

7. Forza maggiore

7.1 Il Titolare non è responsabile qualora la navigazione del sito, l’acquisto e la consegna dei Prodotti non fosse disponibile per cause che si sottraggono al suo ragionevole controllo quali sono gli impedimenti dovuti a cause di forza maggiore.

7.2 Rientrano in tale fattispecie, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo,  le epidemie, le pandemie, gli incendi, le guerre, gli scioperi, l’embargo, le regolamentazioni governative o di altre autorità civili o militari, le omissioni e le negligenze di vettori o di fornitori tra cui i soggetti terzi incaricati di garantire il funzionamento di Cambiobike, i problemi di approvvigionamento dovuti alla situazione economica legati agli eventi elencati di cui sopra e fuori dal controllo del Venditore, gli atti di vandalismo, gli attacchi hacker, i guasti o il cattivo funzionamento dei network di soggetti terzi, degli apparati di telecomunicazione, website, software e hardware o altre tecnologie, nonché della rete internet.

 

8. Modifiche

8.1 Il Titolare potrà in qualsiasi momento modificare le presenti Condizioni Generali per sopravvenute esigenze tecniche, economiche e gestionali e per effetto ed in conseguenza di riforme ed integrazioni delle leggi e dei regolamenti applicabili.

8.2 In caso di modifica delle Condizioni Generali, l’Utente prende atto e accetta che:

(i)         qualora la modifica abbia unicamente ad oggetto il funzionamento tecnico della piattaforma (ad esempio la modalità di inserimento dei dati), la stessa diverrà immediatamente efficace, senza che l’Utente possa eccepire alcunché, riconoscendo al Titolare il potere di aggiornare in ogni tempo le funzioni della piattaforma e le interfaccia operative con i soggetti che accedono al Servizio;

(ii)        qualora la modifica sia richiesta, a pena di nullità o invalidità di una o più disposizioni delle Condizioni Generali, da riforme delle leggi e dei regolamenti applicabili, la stessa diverrà immediatamente efficace tra le Parti, senza che l’Utente possa eccepire alcunché;

(iii)       in tutti gli altri casi, la modifica proposta dal Titolare diverrà efficace solo a seguito del decorso di un termine di 30 (trenta) giorni dalla comunicazione da parte del Titolare.

 

9. Comunicazioni

9.1 Tutte le comunicazioni inerenti all’uso di Cambiobike devono essere inviate (i) se dirette al Titolare, all’ indirizzo ed alle caselle di posta elettronica e di posta elettronica certificata del Titolare così come indicati nel preambolo delle presenti Condizioni Generali; (ii) se dirette agli Utenti all’indirizzo ed alle caselle di posta elettronica così come indicate all’atto della Registrazione.

 

10. Miscellanea

10.1 (Sopravvivenza) Se una o più disposizioni, o porzione delle stesse, delle presenti Condizioni Generali fossero, per legge applicabile o per provvedimento giudiziale, dichiarate invalide, illegali o altrimenti inapplicabili, in tutto o in parte, le rimanenti disposizioni, o porzioni delle stesse, rimangono, comunque, vincolanti e applicabili da e tra il Titolare e gli Utenti. La disposizione o la porzione della stessa dichiarata nulla, invalida o inefficace sarà sostituita dalla disciplina legale applicabile.

10.2 (Tolleranza) Il ritardato o mancato o parziale esercizio di qualsiasi diritto previsto dalle presenti Condizioni Generali, o la tolleranza verso una condotta non conforme alle presenti Condizioni Generali da parte degli Utenti, non pregiudicherà in alcun modo il Titolare, a meno che esso non vi abbia espressamente rinunciato in forma scritta.

 

11. Legge applicabile e Foro competente

11.1 Le presenti Condizioni Generali sono state predisposte, e devono conseguentemente essere lette e interpretate, in base alla legge italiana che ne regola la disciplina in via esclusiva.

11.2 È designato quale Foro competente per la risoluzione di qualsiasi controversia relativa alle presenti Condizioni Generali quello della residenza o domicilio dell’Utente.

 

SEZIONE B

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1. Oggetto

1.1 L’offerta e la vendita di Prodotti effettuata su Cambiobike sono regolate dalle presenti Condizioni Generali di Vendita. Il Cliente è tenuto, prima di inoltrare il proprio ordine d’acquisto, a leggere accuratamente le presenti Condizioni Generali di vendita e ad approvarle. L’inoltro dell’ordine di acquisto implica l’integrale conoscenza ed espressa accettazione sia delle suddette condizioni generali di vendita che di quanto indicato nel modulo d’ordine.

1.3 Il Cliente è tenuto, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a stampare e conservare le presenti Condizioni Generali di Vendita ed il relativo modulo d’ordine, già visionati ed accettati.

 

2. Parti

2.1 Le E-bike sono vendute dalla società Cambiomarcia S.r.l.

2.3 I prodotti sono venduti al Cliente identificato dai dati riportati nell’Account e all’atto di compilazione ed invio del modulo d’ordine in formato elettronico.

2.4 Le offerte di prodotti presenti su Cambiobike si rivolgono a clienti maggiorenni dotati della necessaria capacità d’agire. I soggetti di età inferiore a 18 (diciotto) anni per poter procedere all’acquisto su Cambiobike devono preventivamente ottenere il consenso di uno dei genitori o di un tutore legale.

2.5 Al Cliente è fatto divieto di inserire nella procedura d’ordine online e nelle successive comunicazioni nomi falsi e/o inventati, dati non veritieri circa il giorno, l’anno ed il luogo di nascita. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

2.6 Accettando queste Condizioni Generali di Vendita, il Venditore viene esonerato da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente al momento dell’inserimento dell’ordine online, essendo il Cliente l’unico responsabile del loro corretto inserimento e della loro veridicità.

2.7 Il Cliente può contattate il Servizio Cliente per richiedere la correzione di eventuali errori materiali in cui può essere incorso al momento dell’invio dell’Ordine. La correzione deve avere ad oggetto errori dovuti a sviste o disattenzione che non comportino la modifica sostanziale dell’Ordine stesso quale ad esempio la modifica del destinatario dell’Ordine, dei mezzi di pagamento, del Prodotto.

 

3. Modalità d’acquisto dei Prodotti con pagamento in un’unica soluzione

3.1 Il Cliente può acquistare sia Prodotti immediatamente disponibili o sia Prodotti non ancora disponibili per i quali è possibile richiedere la prenotazione. Nel caso il Cliente voglia acquistare i Prodotti pagando in un’unica soluzione, le modalità d’acquisto saranno quelle descritte di seguito:

3.1.1      Acquisto del Prodotto immediatamente disponibile con pagamento in un’unica soluzione:

Il Cliente può acquistare i Prodotti pagando in un’unica soluzione quando questi siano immediatamente disponibili presso il Venditore. Il pagamento viene effettuato con l’invio dell’Ordine da parte del Cliente secondo le modalità di pagamento rese disponibili dalla piattaforma.

3.1.2      Acquisto del Prodotto non immediatamente disponibile con pagamento in un’unica soluzione:

Il Cliente può acquistare i Prodotti versando un acconto iniziale contestualmente all’invio dell’Ordine nel caso in cui il Prodotto non sia disponibile in pronta consegna. Il Cliente sarà tenuto a corrispondere l’intero importo dovuto una volta ricevuta la Conferma d’Ordine.

 

4. Modalità d’acquisto dei Prodotti con Finanziamento e modalità Cambio 12 e Cambio 24

4.1 Il prezzo d’acquisto può essere oggetto di Finanziamento. Nel caso il Cliente decida di acquistare il Prodotto con questa modalità sarà tenuto a versare un acconto inziale contestuale all’invio dell’Ordine. L’acconto iniziale verrà sottratto all’importo da finanziare.

 4.2 Qualora il Cliente intenda optare per tale soluzione, accedendo da apposito link presente sulla Piattaforma Cambiobike inoltrerà una richiesta di finanziamento alla Finanziaria. La concessione del finanziamento è subordinata alla valutazione del merito creditizio da parte della Finanziaria stessa. Con la richiesta di Finanziamento la proposta d’acquisto inviata dal Cliente mediante l’invio dell’Ordine è sottoposta alla condizione che il finanziamento sia accordato. 

Il cliente prende atto che al rapporto di Finanziamento saranno applicate le condizioni concordate ed accettate direttamente tra Cliente e Finanziaria, il rapporto di Finanziamento sarà in essere esclusivamente tra Finanziaria e Cliente.

4.3 Il Cliente concorda con la Finanziaria un Finanziamento della durata di 12 o 24 mesi con successivo pagamento della maxi-rata. Il Venditore mette a disposizione del Cliente le seguenti modalità di acquisto:

4.3.1 Cambio12, acquisto del Prodotto con Finanziamento e maxi-rata dopo 12 mesi:

Il Cliente Consumatore acquista il Prodotto ricorrendo al Finanziamento concluso direttamente con la Finanziaria per la durata di 12 mesi. Al termine del periodo di 12 mesi concordato con la Finanziaria sarà richiesto al Cliente di saldare la maxi-rata.

Il Venditore dà la possibilità al Cliente di restituire il Prodotto o sostituirlo effettuando un nuovo Ordine con espressa comunicazione scritta. La comunicazione circa la volontà di restituire o sostituire il Prodotto deve essere comunicata almeno 20 giorni prima della scadenza prevista per la corresponsione della maxi rata.

Successivamente, il Venditore provvede al ritiro del Prodotto presso il Cliente e alla verifica dello stato del Prodotto. L’accettazione da parte del Venditore della restituzione del Prodotto e del pagamento della maxi-rata in sostituzione del Cliente è subordinata al rispetto delle condizioni poste dal Venditore nel successivo par. 4.4.

In caso di restituzione avvenuta nel rispetto delle condizioni di cui al par. 4.4, il Venditore si impegna a pagare la maxi-rata e autorizza la Finanziaria ad addebitare l’importo della maxi-rata. Il Cliente è liberato dall’obbligo di effettuare il pagamento della maxi-rata nel momento in cui riceve conferma scritta dell’avvenuto ritiro del Prodotto nel rispetto delle condizioni stabilite e dell’accettazione del Venditore di procedere con il pagamento.

 4.3.2. Cambio24, acquisto del Prodotto con Finanziamento e maxi-rata dopo 24 mesi:

Il Cliente Consumatore acquista il Prodotto ricorrendo al Finanziamento concluso direttamente con la Finanziaria per la durata di 24 mesi. Al termine del periodo di 24 mesi concordato con la Finanziaria sarà richiesto al Cliente di saldare la maxi-rata.

Il Venditore dà la possibilità al Cliente di restituire il Prodotto o sostituirlo effettuando un nuovo Ordine con espressa comunicazione scritta. La comunicazione circa la volontà di restituire o sostituire il Prodotto deve essere comunicata almeno 20 giorni prima della scadenza prevista per la corresponsione della maxi rata.

Successivamente, il Venditore provvede al ritiro del Prodotto presso il Cliente e alla verifica dello stato del Prodotto. L’accettazione da parte del Venditore della restituzione del Prodotto e del pagamento della maxi-rata in sostituzione del Cliente è subordinata al rispetto delle condizioni poste dal Venditore nel successivo par. 4.4.

In caso di restituzione avvenuta nel rispetto delle condizioni di cui al par. 4.4, il Venditore si impegna a pagare la maxi-rata e autorizza la Finanziaria ad addebitare l’importo della maxi-rata.. Il Cliente è liberato dall’obbligo di effettuare il pagamento della maxi-rata nel momento in cui riceve conferma scritta dell’avvenuto ritiro del Prodotto nel rispetto delle condizioni stabilite e dell’accettazione del Venditore di procedere con il pagamento.

4.4 Ritiro dei Prodotti Cambio 12 e Cambio 24

4.4.1 In caso il Prodotto sia stato acquistato con le modalità Cambio 12 o Cambio 24, il Cliente Consumatore che decide di restituire il Prodotto o di sostituirlo, dovrà riconsegnare il Prodotto nel rispetto delle seguenti condizioni:

  • Il ritiro deve avvenire secondo le istruzioni fornite dal Venditore che organizzerà la spedizione per la riconsegna del Prodotto;
  • non dovranno risultare insoluti da parte del Cliente;
  • i Prodotti restituiti vanno consegnati nella loro interezza e non in parti o componenti di essi anche nel caso di kit di assemblaggio. Il Prodotto deve perciò essere restituito con tutti quanti i suoi componenti originali meccanici, elettronici e digitali, senza che gli stessi siano stati manomessi, modificati o sostituiti;
  • il Prodotto non potrà essere in alcun modo restituito nel caso in cui il Cliente lo abbia manomesso o comunque modificato per rimuovere i limitatori di velocità imposti dalla legge. Nel qual caso il Prodotto non sarà assolutamente ritenuto conforme e verrà immediatamente restituito;
  • i Prodotti non dovranno presentare tracce di pubblicità o adesivi di altro tipo;
  • i Prodotti dovranno essere stati oggetto di regolare manutenzione e controlli;
  • i Prodotti restituiti devono essere consegnati in condizioni di usura standard, non devono perciò risultare danneggiati al punto da non essere più utilizzabili o al punto da risultare eccessivamente oneroso il loro ripristino;
  • i Prodotti restituiti devono essere restituiti confezionati negli imballaggi utilizzati per la spedizione e muniti delle dovute etichette;
  • i Prodotti devono essere restituiti entro 15 giorni prima della scadenza della maxi-rata;
  • i Prodotti restituiti devono essere inviati al Venditore in una sola spedizione.

4.4.2 Nel caso si sia scelto di procedere alla sostituzione del Prodotto verrà emesso nuovo Ordine conformemente a quanto previsto dagli artt. 4 e 5 Sez. B.

4.4.3 Nel caso si sia scelto di restituire il Prodotto, il rapporto potrà ritenersi concluso e nulla sarà dovuto da ciascuna delle Parti coinvolte.

4.4.4 Nel caso in cui il Prodotto restituito non rispetti le condizioni riportate al punto 4.4.1, non sarà possibile procedere alla restituzione e il Venditore ne darà per comunicazione per iscritto a mezzo email entro 10 giorni prima della scadenza della maxi-rata. Di conseguenza, il Venditore non sarà tenuto a versare la maxi-rata a favore della Finanziaria per conto del Cliente che resterà pertanto il solo ad essere vincolato nei confronti della Finanziaria per il pagamento della maxi-rata.

In questo ultimo caso, il Venditore, valutato lo stato del Prodotto restituito, si riserva la possibilità di offrire al Cliente un servizio di ripristino al costo che sarà valutato in base agli interventi che saranno ritenuti necessari. In caso di accettazione da parte del Cliente degli interventi proposti, sarà possibile procedere alla restituzione del Prodotto e all’eventuale emissione di nuovo Ordine se richiesto.

 

5. La vendita tramite servizio di commercio elettronico

5.1 Per addivenire alla stipula del Contratto di acquisto di uno o più Prodotti, il Cliente deve compilare il modulo d’ordine in formato elettronico (d’ora in avanti “Ordine”) e trasmetterlo al Venditore attraverso Internet seguendo le relative istruzioni. Contestualmente all’invio dell’Ordine, può essere richieste al Cliente il pagamento di un anticipo sul prezzo di acquisto del Prodotto a seconda delle modalità d’acquisto selezionato.

5.2 Nell’Ordine sono contenuti:

  • un rinvio alle presenti Condizioni Generali di Vendita previamente conosciute e accettate;
  • informazioni e immagini di ciascun Prodotto ed il relativo prezzo;
  • i mezzi di pagamento selezionati;
  • le modalità di consegna dei Prodotti acquistati e i relativi costi di spedizione e consegna;
  • le modalità e i tempi di restituzione dei Prodotti acquistati in seguito all’esercizio del diritto di ripensamento con un rimando alle specifiche disposizioni relative all’esercizio del diritto di recesso.

5.3 L’invio dell’Ordine da parte del Cliente verrà considerato come una proposta contrattuale di acquisto rivolta al Venditore con riferimento ai Prodotti contenuti nell’Ordine, ciascuno considerato singolarmente. Al ricevimento dell’Ordine, verrà inviato automaticamente dal Venditore all’Utente un messaggio di presa in carico dello stesso e di avvio del processo di verifica ed elaborazione dell’Ordine. La comunicazione di presa in carico dell’Ordine non costituisce accettazione della proposta di acquisto.

Il Contratto di acquisto si concluderà solamente nel momento in cui il Cliente riceverà dal Venditore la specifica comunicazione (via email o sms) di conferma dell’Ordine che equivale all’accettazione da parte del Venditore della proposta d’acquisto formulata dal Cliente (di seguito “Conferma d’Ordine”).

5.4 Nel caso di acquisto del Prodotto non immediatamente disponibile con pagamento in un’unica soluzione, il Venditore invierà la Conferma d’Ordine per confermare l’avvenuta conclusione del Contratto d’acquisto e la disponibilità del Prodotto, il Cliente sarà tenuto a procedere al pagamento del restante valore dovuto a titolo di prezzo.

5.5 Nel caso si sia optato per le modalità di acquisto con Cambio12 e Cambio 24, l’invio della Conferma d’Ordine sarà subordinata all’approvazione da parte della Finanziaria della richiesta di Finanziamento presentata alla stessa dal Cliente. Il pagamento anticipato al momento di invio dell’Ordine costituirà l’anticipo per l’acquisto, il versamento dell’importo restante sarà versato secondo il piano rateale concordato con la Finanziaria.

5.6 Concluso il Contratto, il Venditore procederà ad inviare il Prodotto secondo le modalità di spedizione selezionate.

 

6. Evasione dell’Ordine.

6.1 Il Venditore potrà non dar corso agli Ordini d’acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incompleti, che riportino dati non corretti ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti. In questi casi, il Venditore provvederà ad informare il Cliente mediante comunicazione per posta elettronica che il Contratto non è concluso e che il Venditore non darà seguito all’Ordine specificandone i motivi. In tale ipotesi la somma eventualmente in precedenza impegnata sul mezzo di pagamento del Cliente verrà disimpegnata.

6.2 Qualora i Prodotti non siano più disponibili, non siano ancora disponibili o siano temporaneamente indisponibili, il Venditore informerà il Cliente, con la comunicazione di ricezione dell’Ordine o con successive comunicazioni  (i) l’indisponibilità totale dei Prodotti ordinati, (ii) la disponibilità non immediata dei Prodotti ordinati con l’indicazione stimata dei tempi di attesa.  Nell’ipotesi di cui al punto (i) che precede, la somma impegnata sul mezzo di pagamento del Cliente verrà disimpegnata. Nell’ipotesi di cui al punto (ii) che precede, Il Venditore comunicherà i tempi di attesa stimati del Prodotto e il Cliente confermerà al Venditore, a mezzo posta elettronica, di volere attendere o meno il bene ordinato accettando la stima temporale di disponibilità effettuata dal Venditore. In tal caso la somma impegnata sul mezzo di pagamento del Cliente non verrà disimpegnata. Qualora i tempi d’attesa stimati dal Venditore siano inutilmente trascorsi, l’Ordine perde di efficacia ed il Cliente avrà diritto alla restituzione della somma precedentemente impegnata. In entrambi i casi previsti ai punti (i) e (ii) il Venditore si riserva la possibilità di offrire ai Clienti Prodotti alternativi di valore economico simile a quello precedentemente ordinato, il Cliente dovrà confermare per iscritto la volontà di richiedere il Prodotto in sostituzione, la somma già versata non verrà disimpegnata.

6.3 Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare Ordini provenienti da un Cliente con cui sia in corso un contenzioso sia esso in fase giudiziale che stragiudiziale relativo ad un precedente ordine, in caso di precedenti violazioni di Condizioni Generali di Vendita o di attività fraudolente da parte del Cliente.

 

7. Prezzi di vendita e codici sconto

7.1 Salvo diversa indicazione scritta, tutti i prezzi dei Prodotti, dei Servizi Offerti nell’ambito della Vendita se selezionati, delle spese di spedizione e consegna indicati su Cambiobike e nell’Ordine sono da ritenersi IVA inclusa ed espressi in Euro. La validità dei prezzi indicati è sempre e solamente quella indicata su Cambiobike al momento della trasmissione dell’Ordine d’acquisto tramite Internet.

7.2 Nell’ambito di iniziative promozionali che comportano la riduzione del prezzo d’acquisto dei Prodotti, l’applicazione degli sconti viene concessa sulla base di codici sconto rilasciati al Cliente. Per ottenere l’applicazione della promozione sarà necessario inserire il codice sconto nello spazio apposito alla fine del processo di acquisto.

7.3 Gli sconti ottenuti nell’ambito di più iniziative promozionali non sono cumulabili. Nel caso in cui il Cliente disponga di più codici sconto potrà usufruire solo di uno di essi. In caso di coesistenza di più promozioni, sarà ritenuto prevalente il codice che attribuisce una percentuale di sconto maggiore.

 

8. Modalità di pagamento

8.1 Per il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna è possibile optare per una delle modalità indicate nel modulo d’ordine della Piattaforma Cambiobike.it e che qui di seguito sono riepilogate.

8.1 Carte di credito e carte prepagate.

  • 8.1.1 Per ordini online sulla Piattaforma Cambiobike sono ammessi sia pagamenti con carta di credito che con carte prepagate (per esempio, PostePay) senza alcun onere aggiuntivo sul costo del Prodotto e della spedizione. Resta inteso che il Cliente dovrà essere titolare di una carta di credito in corso di validità all’atto dell’ordine dei Prodotti acquistati online e che il nominativo riportato sulla carta di credito dovrà essere il medesimo indicato sui dati di fatturazione. In assenza di tali presupposti non sarà possibile procedere con l’ordine.
  • 8.1.2 Al momento dell’acquisto online, contestualmente alla Conferma dell’Ordine, l’istituto bancario di riferimento provvederà ad effettuare il solo impegno dell’importo relativo all’Ordine dalla disponibilità presente sulla carta di credito del Cliente. L’importo verrà effettivamente addebitato sulla carta di credito del Cliente solo al momento della spedizione dei Prodotti acquistati.

8.2 Il pagamento potrà essere eseguito, a scelta del Cliente, anche mediante bonifico bancario da effettuare sul conto corrente intestato a Cambiomarcia s.r.l. e che sarà comunicato con apposita email al momento della conclusione dell’Ordine.

  • 8.2.1 Qualora il Cliente effettui il pagamento mediante carta di credito, in nessun caso il Venditore può essere ritenuto responsabile per l’eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito o carte prepagate da parte di terzi.

 

9. Spedizioni e consegna dei Prodotti

9.1 Il Venditore si impegna a consegnare al Cliente i Prodotti da questo ordinati e che sono nella sua immediata disponibilità nel minor tempo possibile dalla data di conclusione del Contratto.

9.2 Ogni spedizione contiene:

  • i/il Prodotti/o ordinati/o;
  • il relativo documento di trasporto/fattura accompagnatoria;
  • eventuale materiale informativo per l’uso e la manutenzione;

9.3 La spedizione dei Prodotti sarà effettuata presso il domicilio indicato dal Cliente nel modulo d’ordine.

9.4 Al momento della ricezione del/dei Prodotto/i al proprio domicilio, il Cliente dovrà verificare l’integrità dei colli nel momento della consegna da parte del corriere. In caso di anomalie dovrà far rilevare ed annotare esattamente le stesse dal corriere e respingere la consegna.

9.5 I tempi di consegna che vengono indicati sono da intendersi come indicativi e non vincolanti. Le spedizioni potrebbero subire ritardi non imputabili al Venditore ma dovuti a cause di forza maggiore come definiti dall’art. 10 che segue.

9.6 Eventuali ritardi nella consegna saranno ritenuti tollerati da parte del Cliente, in ogni caso il Venditore si impegna a consegnare il Prodotto entro 30 giorni dal momento dell’invio della Conferma dell’Ordine.

 

10. Forza maggiore

10.1 Il Venditore non è responsabile qualora l’acquisto e la consegna dei Prodotti non fosse possibile per cause che si sottraggono al suo ragionevole controllo quali sono gli impedimenti dovuti a cause di forza maggiore.

10.2 Rientrano in tale fattispecie, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo,  le epidemie, le pandemie, gli incendi, le guerre, gli scioperi, l’embargo, le regolamentazioni governative o di altre autorità civili o militari, le omissioni e le negligenze di vettori o di fornitori tra cui i soggetti terzi incaricati di garantire il funzionamento di Cambiobike, i problemi di approvvigionamento dovuti alla situazione economica legati agli eventi elencati di cui sopra e fuori dal controllo del Venditore, gli atti di vandalismo, gli attacchi hacker, i guasti o il cattivo funzionamento dei network di soggetti terzi, degli apparati di telecomunicazione, website, software e hardware o altre tecnologie, nonché della rete internet.

 

11. Diritto di recesso

11.1 Al Cliente Consumatore è riconosciuto il diritto di recesso dal contratto concluso con il Venditore ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 52 e ss del D.lgs 206/2005, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, comunicandolo al Venditore entro il termine di trenta (30) giorni, decorrenti dal giorno in cui il Cliente, o un terzo designato dal Cliente e diverso dal vettore, acquisisce il possesso fisico dei beni. Il termine si intende rispettato se il Cliente rispedisce al Venditore i beni prima della scadenza del periodo di 30 giorni.

11.2 La volontà di esercitare il diritto di recesso andrà comunicata accedendo alla propria area riservata del sito o contattando il Customer Care secondo le modalità indicate nel sito.

11.3 Il diritto di recesso è sottoposto alle seguenti condizioni:

  • i Prodotti resi vanno restituiti nella loro interezza e non in parti o componenti di essi anche nel caso di kit di assemblaggio;
  • i Prodotti resi non devono essere stati utilizzati, sporcati o danneggiati e non devono riportare alcun segno d’uso;
  • i Prodotti resi devono essere restituiti confezionati esattamente come sono stati spediti, completi di ogni accessorio ed etichetta;
  • i Prodotti resi devono essere inviati al Venditore in una sola spedizione. Il Venditore si riserva il diritto di non accettare Prodotti di uno stesso Ordine resi e spediti in momenti diversi;
  • i Prodotti resi devono essere consegnati al corriere entro trenta (30) giorni decorrenti dalla data in cui sono stati ricevuti dal Cliente o da terzo designato dal Cliente diverso dal Vettore.

11.4 Qualora il diritto di recesso venga esercitato conformemente alle precedenti condizioni e nel rispetto del termine di legge,  il Venditore è tenuto a rimborsare al Cliente le somme versate entro e non oltre 14 giorni dal giorno in cui lo stesso è stato informato dal Cliente della decisione di esercitare il diritto di recesso, a condizione che il Venditore abbia già ricevuto la restituzione dei beni oppure che sia fornita al Venditore la prova di aver già provveduto alla spedizione in restituzione dei beni. Il Venditore utilizzerà per il riaccredito lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale, a meno che il Cliente non chieda esplicitamente al Venditore che venga utilizzato un mezzo diverso e quest’ultimo vi acconsenta.

11.5 In caso di recesso non ci saranno spese a carico del Cliente.

11.6 Per la restituzione dei Prodotti il Cliente potrà utilizzare il corriere già utilizzato dal Venditore per la consegna in questo modo non dovrà anticipare il pagamento delle spese per la restituzione dei prodotti acquistati. Dal momento della riconsegna dei Prodotti acquistati allo stesso corriere già incaricato dal Venditore, il Venditore esonera il Cliente da qualsiasi responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei Prodotti durante il trasporto.

11.7 Nel caso di esercizio del diritto di recesso senza il rispetto delle modalità sopra indicate il Cliente non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte al Venditore. Entro 10 giorni dall’invio della email con cui viene comunicata la mancata accettazione del reso, il Cliente potrà scegliere di riottenere, a proprie spese, i Prodotti nello stato in cui sono stati restituiti al Venditore.

11.8 Il Diritto di recesso non può essere esercitato nel caso di Prodotti personalizzati su esplicita richiesta del Cliente al momento dell’inserimento dell’Ordine.

 

12Garanzia dei prodotti non conformi

12.1 Il Venditore è responsabile per qualsiasi difetto dei Prodotti offerti sulla Piattaforma Cambiobike, inclusa la non conformità dei Prodotti ordinati, ai sensi di quanto disposto dalla normativa italiana.

12.2 La durata della garanzia è di 2 anni dal momento della consegna del/i Prodotto/i. Se il Cliente ha stipulato il contratto in qualità di Consumatore la presente garanzia è valida a condizione che vengano rispettate le condizioni di seguito indicate:

  • il difetto si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna dei prodotti;
  • il Cliente presenti reclamo formale relativamente ai difetti entro un massimo di 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto, salvo che il Venditore abbia riconosciuto l'esistenza del difetto o lo abbia occultato.

12.3 In caso di mancata conformità, ai sensi e per gli effetti di cui agli art. 130 e ss del D.lgs. 206/2005, il Cliente che ha stipulato il contratto in qualità di Consumatore avrà diritto ad ottenere il ripristino della conformità dei Prodotti senza spese mediante riparazione o sostituzione, ovvero di ottenere un’appropriata riduzione di prezzo o la risoluzione del contratto relativamente ai Prodotti oggetto di contestazione e la conseguente restituzione del prezzo.

12.4 Tutti i costi di restituzione per Prodotti difettosi saranno sostenuti dal Venditore.

12.5 Se invece si acquista con partita Iva, quindi nell’ambito della propria attività commerciale o professionale, la garanzia è di 1 anno. 

12.6 Cliente che agisce in qualità di consumatore, unitamente alla garanzia di conformità può usufruire dei seguenti ulteriori servizi:

•          SOS Bike by UnipolAssistance;

•          Assistenza da remoto con nostri esperti via Whatsapp, Numero Verde e video chiamata (giorni lavorativi).

•          Intervento on site con officina mobile in caso di problema coperto da garanzia.

 

12.7 La garanzia di conformità e i servizi di cui al punto 12.6 costituiscono il servizio BikeCare Base.

 

13. Comunicazioni al cliente

13.1 Il Cliente prende atto, accetta e dà il suo consenso al fatto che tutte le comunicazioni, notificazioni, attestazioni, informazioni, rendicontazioni e comunque ogni documentazione sulle operazioni eseguite, riferite all’acquisto dei Prodotti, verranno inviate all’indirizzo di posta elettronica indicato al momento della registrazione, con possibilità di scaricare le informazioni su supporto duraturo nei modi e nei limiti previsti dal Sito.

 

14. Servizio clienti

14.1 Ogni notifica o comunicazione concernente il Contratto deve essere effettuata in forma scritta ed inviata a mezzo raccomandata a.r., PEC o e-mail ai seguenti indirizzi:

  • Cambiomarcia: Cambiomarcia S.r.l. – piazza della Costituzione n. 2, 48122, Bologna (BO), e-mail: customercare@cambio.bike, PEC.: cambiomarcia17@legalmail.it
  • Cliente: indirizzo e-mail comunicato in fase di Registrazione. È  onere del Cliente assicurare l’aggiornamento costante del proprio indirizzo e-mail all’interno della Piattaforma.

 

15. Legge applicabile, soluzione delle controversie e foro competente

15.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono disciplinate dal diritto italiano e saranno interpretate in base ad esso. Di conseguenza l’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle Condizioni Generali di Vendita sono soggette esclusivamente alla legge Italiana ed eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall’autorità giurisdizionale Italiana, come di seguito meglio precisato. In particolare, qualora il Cliente rivesta la qualifica di Consumatore, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o residenza dello stesso in base alla legge applicabile.

15.2 Premesso che Cambiomarcia è sempre disponibile a cercare una soluzione amichevole alle controversie insorte, Cambiomarcia ricorda al Cliente che, ai sensi dell’articolo 14 del Reg. UE 524/2013, e senza alcun vincolo, il Cliente potrà trovare tutte le informazioni utili per poter accedere ai meccanismi di risoluzione on-line delle controversie (c.d. ODR) al seguente link: https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/index.cfm?event=main.home.chooseLanguage. Attraverso la piattaforma ODR, il Cliente potrà consultare l’elenco degli organismi ODR, trovare il link di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on- line delle controversie.

 

16. Modifica e aggiornamento

16.1 Il Venditore può apportare modifiche o emendamenti alle presenti Condizioni Generali di Vendita in qualsiasi momento. Pertanto, sarà richiesto al Cliente di accettare esclusivamente le Condizioni Generali di Vendita in vigore al momento del relativo acquisto. Le nuove Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione su Cambiobike ed in relazione ad ordini di acquisto presentati successivamente a tale data.